Sotto le Stelle

 

 

Comunicato stampa

Villa Giulia a Roma è il teatro della V edizione di Sotto le stelle Emozioni e solidarietà dell’Associazione Arnies MariaChiara Segato Onlus di Corchiano

Lo splendido ninfeo di Villa Giulia, sede del Museo nazionale etrusco e della Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Etruria meridionale,e luogo in cui si svolge il Premio Strega, ha ospitato il 5 ottobre la V edizione di Sotto le stelle. Emozioni e solidarietà dell’Associazione Arnies MariaChiara Segato Onlus di Corchiano.

Quest’anno la raccolta fondi è destinata ai bambini orfani o abbandonati di Kinshasa, che vengono chiamati nella lingua locale "Shegué, cioè “rifiuti”. Molti vivono presso la “Maison de vie” nella capitale della Repubblica democratica del Congo. La struttura è gestita dalla Ong Kakasu di padre Celestino Kabundi, che ha svolto la sua missione di sacerdote anche a Corchiano.

Seminare il valore della vita, promuovere il diritto all’alimentazione, questo il tema della serata che con il progetto “Orti alla Maison de vie” vuole promuovere i diritti e continuare l’opera intrapresa nel corso degli anni: la scuola, la biblioteca di quartiere, il centro sanitario, la casa di accoglienza, l’accesso all’acqua potabile. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto di cooperazione decentrata che va avanti con successo.

 

Il pubblico intervenuto ha riempito i giardini e le sale del museo etrusco che ospita preziosi reperti provenienti anche da Corchiano, Vignanello e Falerii durante la visita guidata.

 

Padre Celestino è stato salutato con calore da tutti i presenti, ha illustrato le iniziative portate a termine e quella in corso insieme a Geltrude Profili, presidente dell’Arnies, e Livio Martini, vicesindaco di Corchiano. È arrivato direttamente da Lampedusa il sindaco Bèngasi Battisti. Si trovava nell’isola per il primo anniversario del naufragio che costò la vita a più di 300 persone e per portare alla sindaco Giusy Nicolini il depliant realizzato dagli alunni della scuola media di Corchiano “Carlo Urbani” riguardo il dialogo e l’integrazione. La migliore partecipazione che i ragazzi potessero offrire.

La serata ha visto la proiezione del video girato presso la Maison de vie che illustra tutti i progetti realizzati, l’esibizione delle corali Ager Cosanus e del Giglio dirette dal maestro Giovanni Segato. Lo spettacolo è stato presentato da Marco Di Buono. La ricca cena a buffet, a base di prodotti enogastronomica locali della Tuscia, in particolare del Biodistretto della Via Amerina e delle Forre, si è svolta sotto i portici affrescati.

Per raccogliere fondi in vendita anche dolci tipici e prodotti d’artigianato.

Presso la bottega delle buone pratiche, sita in via Roma a Corchiano, e sede dell’Arnies, è possibile contribuire ancora all’iniziativa e prendere visione del lavoro svolto.

Per maggiori info: Arnies Onlus MariaChiara Segato: tel. 0761 572063; 320 1981082;329 0463037; E-Mail: associazionearnies@yahoo.it; biblioteca@comune.corchiano.vt.it

 

 

Alessandra Gaetani

 

 

 

 

 

Eventi
Data Evento: 
Martedì, 23 Settembre, 2014