Pellegrinaggio regionale ad Assisi

C'è anche Corchiano tra i comuni del Lazio che quest'anno offre l'olio per la lampada sulla tomba di san Francesco. Il Lazio fu la prima regione a fare questa offerta 75 anni fa, quando il povero di Assisi fu proclamato patrono d'Italia. Per il comune di Corchiano c'era il vicesindaco Livio Martini con il gonfalone portato da due agenti della polizia locale. Il sindaco Bengasi Battisti era a Lampedusa per il primo anniversario del naufragio che costo' la vita a  più di 300 migranti. C'è un forte legame tra Corchiano e l'isola di Lampedusa. Risale a quando la sindaco Giusy Nicolini lancio' un appello proprio per richiamare l'attenzione sulla strage di migranti che avviene anche oggi sulle rive della sua isola, porta d'Europa.
Ad Assisi la cerimonia nella Basilica è stata presieduta da sua eminenza mons. Agostino Vallini vicario generale di papa Francesco per la diocesi di Roma. Corchianese di origine. Che si è fermato a salutare, contento di vedere il suo luogo d'origine presente. Le tradizioni agricole hanno spinto Corchiano a partecipare a questa splendida occasione di condivisione e dialogo.
Altri comuni dell'Alto Lazio nella cerimonia. Gallese, Marta e Valentano che hanno condiviso i Mostaccioli. I tradizionali dolci cari a san Francesco  si spezzano tra i rappresentanti dei comuni presenti.
Disoccupazione, emigrazione, famiglia e giovani sono stati i temi di questo incontro nella città della pace. Presenti anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi, il governatore del Lazio Nicola Zingaretti, la ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, il sindaco di Roma Ignazio Marino che a nome di tutti i comuni d'Italia ha acceso la lampada. "Ripara la mia casa. Questo monito che arrivo'a san Francesco in sogno, e che lui fece suo, oggi si può interpretare come incitazione a ricostruire l'Italia" dice il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Che aggiunge "bisogna ripartire dalla scuola che è la base di tutto. Il futuro".
Alessandra Gaetani

 

 Foto Gallery

Eventi
Data Evento: 
Venerdì, 3 Ottobre, 2014