Fescennino 2015 - Massimo Wertmuller "Il Pellegrino"

 

Il Fescennino quest’anno ha cambiato veste e si è trasformato da serata unica a una rassegna. Dopo Raffaela Siniscalchi con le sue canzoni romane, venerdì 28 agosto è la volta di un appuntamento teatrale con Massimo Wertmuller, eclettico interprete dello spettacolo "Il pellegrino". Appuntamento a piazza IV Novembre, sempre affacciati sul Parco delle Forre, alle ore 21. Previsto anche un contributo esclusivo del maestro Nicola Piovani che definisce questi appuntamenti "un'importante innovazione. Tre serate a cui partecipano grandi artisti, due dei quali hanno vinto il Fescennino d'oro. Questo testimonia il grande affetto che hanno per il premio. Quest’anno cambiamenti che segnano un passo avanti e sono i primi di un innovativo percorso". Così il maestro Nicola Piovani definisce questa edizione del 2015 che inaugura un nuovo filone. Quest'anno non ci sarà un vincitore del Premio Fescennino d'oro ma viene comunque proposta la grande tradizione del teatro a cui 15 edizioni ci hanno abituato. Ha aperto Raffaela Siniscalchi con Triollallero. Un'artista eccezionale che ha partecipato a diverse edizioni del Fescennino. Lo spettacolo del 28 vedrà Massimo Wertmuller interpretare una carrellata di personaggi della Roma del papa re scritto. Opera scritta e diretta da Pierpaolo Palladino. I musicisti Pino Cangialosi al fagotto e percussioni e Fabio Battistelli al clarinetto accompagneranno Wertmuller sul palco

Eventi
Data Evento: 
Giovedì, 27 Agosto, 2015